Osteocondrosi dell trattamento rimedi

Cornice gottardo reumatologia..
Cavalli stucco

Ginocchia gonfie e doloranti che curare


DOMANDA Buongiorno, le scrivo per conto della mia ragazza che purtroppo è affetta da LES. Il mio problema è che mi si gonfiano le ginocchia, non riesco a camminare. E' da sei mesi che ho scoperto di avere la spondilite anchilosante, sono in cura da un reumatologo dell' ospedali riuniti di bergamo, prendo del cortisone e quattro pastiglie di salazopyrin en al giorno, faccio della fisioterapia anche in acqua ma non vedo miglioramenti. L’ efficacia del trattamento è valutabile con la scomparsa dei vasi del circolo superficiale e con la persistenza nel tempo del risultato. I geloni possono interessare non solo mani e piedi ma anche il viso, il naso, i padiglioni auricolari e persino le ginocchia. Mi dispiace profondamente, ti capisco dal profondo del mio cuore. La mia dolce mamma è ancora in ospedale ( siamo ad un mese e 1 settimana), un giorno sembra andare benino e il giorno dopo riceviamo un’ altra batosta.
I soggetti più a rischio sono le donne e i bambini poiché entrambi tendono a soffrire di problemi circolatori che predispongono proprio a questi fastidiosi inconvenienti. I vasi superficiali scompaiono alla vista, anche se la soluzione non occlude i vasi, perché non sono più sottoposti alla pressione anomala che deriva dall’ incontinenza delle vene sottostanti. Ginocchia gonfie e doloranti che curare. Sta affrontando la prima terapia a base di Deltacortene ( una pastiglia da 25mg al dì) e Plaquenile ( un giormo una e.


 

Tipi di procedure fisioterapiche per l osteocondrosi